MENU

Via Amilcare Ponchielli, 1, 34122 Trieste TS

+39 040 7600986

mail@athouse.it

Micaela Ascani: una guida esperta all’interno dell’agenzia

Nel dinamico mondo dell’immobiliare, poche figure emergono con la stessa chiarezza e competenza di Micaela Ascani, la responsabile d’agenzia di atHOUSE Immobiliare. Con un’esperienza che si estende per oltre un quarto di secolo, Micaela ha attraversato e modellato i cambiamenti nel settore immobiliare, contribuendo a portare atHOUSE alla sua attuale posizione di prestigio. Micaela ci porta dietro le quinte dell’agenzia, condividendo non solo la sua storia professionale, ma anche gli approfondimenti sull’etica del lavoro, la strategia aziendale e il futuro di atHOUSE Immobiliare.
Questa conversazione offre una visione intima del funzionamento interno di un’agenzia immobiliare di successo e di come il mix di esperienza, innovazione e impegno per la qualità possa creare un ambiente in cui clienti e collaboratori prosperano insieme.

Puoi descriverci il tuo percorso professionale e il ruolo attuale in atHOUSE Immobiliare?

Il mio viaggio nel settore immobiliare ha inizio nel 1995, quando ho cominciato a lavorare in una segreteria notarile. Lì ho imparato i fondamenti delle compravendite immobiliari, sviluppando una passione per questo settore. Successivamente, ho lavorato come segretaria in un’agenzia immobiliare, acquisendo esperienza pratica e ottenendo il patentino di agente immobiliare. Nel 2019, in seguito all’espansione di atHOUSE Immobiliare, ho assunto il ruolo di responsabile dell’agenzia. La mia esperienza e la fiducia che Andrea Troiano, CEO dell’agenzia, ha riposto in me hanno contribuito alla mia nomina. Ora, coordino l’intero ufficio, gestendo sia la parte amministrativa che quella commerciale, garantendo la massima efficienza e qualità dei nostri servizi.

Qual è il processo di acquisizione e vendita in atHOUSE?

Il nostro processo di acquisizione inizia con l’incarico esclusivo di vendita dell’immobile. Ci assicuriamo che tutti i documenti siano corretti e conformi alle normative vigenti. Questo richiede un’attenta verifica al catasto, al tavolare e al comune per garantire la regolarità dell’immobile. Nel processo di vendita, valorizziamo ogni proprietà, collaborando con esperti e professionisti per migliorare la presentazione, l’attrattività e la promozione sul mercato. Il mio ruolo include la supervisione di questi processi, assicurando che ogni fase, dalla valutazione alla vendita, sia gestita con professionalità e attenzione al dettaglio.

Micaela, nel tuo ampio ruolo all’interno di atHOUSE Immobiliare, come gestisci la questione dell’Attestato di Prestazione Energetica (APE)?

L’Attestato di Prestazione Energetica, o APE, è un documento cruciale nella vendita di un immobile. Ci assicuriamo sempre che sia aggiornato e rifletta accuratamente la classe energetica dell’immobile. Questo documento è fondamentale sia per la trasparenza verso i potenziali acquirenti sia per adempiere agli obblighi legali.
All’atto dell’acquisizione di un immobile, uno dei nostri primi passi è controllare l’attuale APE. Se necessario, collaboriamo con tecnici certificati per ottenerne uno nuovo. Questo è particolarmente importante nel caso di modifiche all’immobile che potrebbero influenzare la sua efficienza energetica.
Un APE aggiornato e preciso non solo fornisce un quadro chiaro delle prestazioni energetiche dell’immobile, ma può anche influenzare il suo valore di mercato. Gli acquirenti sono sempre più informati e attenti all’efficienza energetica; quindi, un buon rating può notevolmente aumentare l’attrattività dell’immobile.

Qual è la filosofia di atHOUSE nel trattare i clienti e le transazioni?

La nostra filosofia si basa sulla trasparenza, l’empatia e la professionalità. Trattiamo ogni cliente con rispetto e dedizione, fornendo tutte le informazioni necessarie per prendere decisioni informate. Ci impegniamo a rendere ogni transazione il più fluida e chiara possibile, valorizzando la fiducia che i clienti ripongono in noi. Crediamo che un approccio onesto e trasparente sia fondamentale per costruire relazioni durature con i nostri clienti.

Quali sono le maggiori sfide e soddisfazioni che incontri nel tuo ruolo?

Le sfide principali includono stare al passo con un mercato in costante evoluzione e assicurare che l’agenzia rimanga all’avanguardia nel settore. La soddisfazione più grande viene dal vedere i nostri clienti realizzare i loro sogni immobiliari. È estremamente gratificante assistere i clienti nel realizzare transazioni importanti, sapendo che abbiamo giocato un ruolo chiave in questi momenti significativi delle loro vite.”

Hai dei consigli specifici per i clienti che si affacciano al mercato immobiliare?

Consiglio vivamente di affidarsi a professionisti del settore immobiliare. È importante avere una valutazione accurata e una documentazione completa per garantire un processo di vendita senza intoppi. Inoltre, è fondamentale essere aperti alla consulenza e pronti a collaborare per ottenere il miglior risultato possibile. Un buon agente immobiliare può fare la differenza in una transazione.

Come vedi il futuro di atHOUSE Immobiliare?

Vedo un futuro luminoso e promettente per atHOUSE. La nostra intenzione è quella di continuare a crescere e affermarci come un punto di riferimento nel settore immobiliare. Puntiamo sull’innovazione e sull’adattamento alle nuove tendenze di mercato, mantenendo sempre un alto livello di qualità e professionalità nei nostri servizi. La nostra visione è quella di continuare a migliorare e espandere, offrendo sempre il meglio ai nostri clienti.